Sei forte Papà!!

No, non ci siamo dimenticate…
e anche se il tempo stringe ecco alcune idee semplici ma di effetto per i nostri Papà…facciamoli sentire speciali!
285259_306891342747506_984331976_nOrigami Necktie:

fathers day origami1- Origami Heart 2- Shirt and Necktie gift idea 3- Gingham Shirt and Necktie 4- Shirt Card 5- Shirt Card idea

Packaging ideas:
Immagine
1- Father’s Day idea: Bow Tie wrap by Martha Stewart 2- Father’s Day packaging ideas 3- DIY Father’s Day Shirt & Tie Gift Boxes

Funny Ideas:
Senzanome1- Scrabble inspired Father’s day Gift Bag 2- Candy filled Tie Pot 3- Father’s day printable Tie-rrific! 4- Father’s Day card 5- Daddy loves beer!

Food!:

Immagine31- Daddy’s Cupcakes 2- SuperDaddy CakePops 3- Necktie Cake

Buona festa Papà!!

M.

Annunci

CRAFT PARTY ROMA – Scatole

attaccabottoneok

Ecco cosa è successo sabato scorso al FabLab dei RomaMakers con le ragazze di EtsyItaliaTeam!
vvv
Questa volta però ve lo facciamo raccontare da Conny!

Connys Kreations's Blog

Craft Party Febbraio 2014 Eccoci qui, reduci dal Craft Party di ieri. La parola che mi viene subito in mente per definirlo è “intenso”. Tante persone, tanti argomenti, tante cose da fare (forse troppe!?) e tante emozioni.

Il tema era apparentemente semplice, le scatole! Piacciono quasi a tutti, io per un po’ di tempo ho provato a collezionarle, poi la mancanza di spazio mi ha ostacolato.

riciclo

Ce ne sono di tante forme e materiali, semplici, elaborate e tante tecniche per realizzarle anche da soli, con carte pregiate o materiali di recupero (come il nostro corner con l’angolo del riciclo).

Marta con la big shoot e Paola con gli origami ce ne hanno mostrati alcuni esempi, insieme alla cartotecnica, che purtroppo abbiamo solo introdotto per mancanza di tempo. I ragazzi del FabLab hanno fatto delle dimostrazioni con il loro plotter da taglio, inevitabile poi dare una sbirciatina anche alle altre macchine che hanno nel…

View original post 125 altre parole

Capodanno fai da te: è arrivato il momento!

happy ny

Ebbene sì, anche quest’anno abbiamo evitato di pensarci e di parlarne fino all’ultimo, ma ora non possiamo più tirarci indietro. È arrivato il tanto atteso e temuto Capodanno!
Lo scorso anno vi avevamo dato alcuni consigli di stile last minute (leggi l’articolo) e facendo un giro in rete sono ancora abbastanza attuali; infatti, per quanto riguarda l’abbigliamento, ancora vedremo tante piume e glitter! Bene, almeno ci siamo tolte un problema!
In questa domenica di attesa però ho deciso di farmi un giro su Pinterest e di andare a scovare qualcosa da condividere con voi.
Ecco quindi tanti consigli fai da te per festeggiare l’arrivo del 2014!

Accessori:

Party Photo Booth:


Decorazioni per la casa:

Speriamo di avervi ispirato e cogliamo l’occasione per augurarvi un Happy DIY New Year da Re(d)cycleLab

M.

L’attaccabottone: Craft Party by Roma Makers e Etsy Italia Team

attaccabottoneok

Lo scorso sabato, in occasione del Craft Party organizzato dai ragazzi di Roma Makers in collaboratione con Etsy Italia team, abbiamo ‘attaccatobottone’ presso il Fablab di Roma con molte realtà simili ed affini alla nostra di Re(d)cycleLab. Se qualcuno di voi non sa bene di cosa sto parlando proverò a riassumere il mondo che c’è dietro a tutto ciò.

1381953_10151934503845935_495744471_n

I Roma Makers sono delle persone prima di tutto curiose, che hanno sete di innovazione e creatività. È un network nato con lo scopo di connettere tutte le singole realtà legate al mondo dei Makers presenti sul territorio di Roma e ha l’intento di sensibilizzare l’ambiente culturale romano. Possiamo dire che sono l’equivalente degli artigiani di un tempo, che alla manualità e all’arte del saper fare aggiungono tutto l’uso e il potenziale che la tecnologia dei nostri tempi dispone. Anzi, mi correggo: loro non sono al passo con i tempi, sono già avanti!
ll FabLab (fabrication laboratory) è lo spazio fisico dove tutte queste idee si materializzano. Inaugurato lo scorso Ottobre, il FabLab di Roma sta già facendo molto per sensibilizzare l’ambiente culturale romano a questo tipo di iniziative. Qui si promuove l’open source, il co-working, lo scambio di idee e di competenze. Sono già attivi molti corsi base e nel laboratorio potete trovare e troverete molti macchinari super tecnologici! Ci tengo a sottolineare che il progetto è interamente autofinanziato e che attraverso il crowdfunding (processo di finanziamento dal basso che mobilita persone e risorse ) potrete contribuire a farlo crescere anche voi.

Micaela e Nico

GiorgiaCrafty table

Un Craft Party (craft= arte, abilità, competenza) è un’occasione per incontrare altre persone con la passione per l’hand-made e l’autoproduzione. Organizzato da Francesca di Etsy Italia Team, primo team italiano su Etsy nato nel 2009 e creato da venditori italiani allo scopo di supportarsi l’ un l’ altro, far conoscere Etsy in Italia e l’ artigianato e il vintage italiano nel mondo, ci ha dato la possibilità in questo sabato pomeriggio di sederci intorno ad un tavolo, mentre eseguivamo dei lavori con il plotter daaglio e confrontarci con altre persone sulle rispettive esperienze.

Stefano di Roma MakersFlavia

Abbiamo trovato facce amiche, come la nostra cara illustratrice Flavia di Illustrations à porter e conosciute di nuove come la già citata Francesca e (finalmente, dopo tanto comunicare tramite social network) Stefano, tra i promotori del progetto Roma Makers.

Oltre a dei fantastici segnalibri rigorosamente fatti a mano, sabato abbiamo portato a casa ancora più entusiasmo di quanto non ne avevamo all’idea di poter realizzare tanti dei nostri progetti, ma soprattutto per la consapevolezza di far parte di una rete che promuove questo tipo di sapere condiviso e la passione per il fare materiale.

Noi e i nostri segnalibri!

Auguriamo quindi al FabLab romano di diventare presto il centro di questa rete e se passate da quelle parti oltre ai makers troverete ad aspettarvi anche un fantastico Robot Emilio!

Noi torneremo presto da loro per sperimentare insieme tutte le nuove tecnologie e quindi seguiteci, vi terremo aggiornati!

N. & M.

*La foto di Stefano è EtsyItaliaTeam.
Altre foto al link: http://www.flickr.com/photos/etsyitaliateam/sets/72157637514812865

Riprendiamoci San Valentino!

C’è una mia cara amica, Valentina, che ogni anno si infervora perché nessuno si ricorda che il 14 febbraio è ANCHE il suo onomastico.

Diciamocelo, ormai con tutte queste pubblicità sparse ovunque e la commercializzazione dilagante di questa festa, sono tutti in preda alla frenesia e si è persa ogni forma piacevole e romantica di San Valentino.
Sono dell’idea che l’amore, in tutte le sue forme, andrebbe dimostrato anche gli altri giorni dell’anno e non solo il 14 febbraio per sentirci a posto con la coscienza. Oppure non festeggiato affatto, perché no.
Eppure, la voglia di mettere in pratica le capacità sartoriali non può non subire il fascino di questa occasione, perfetta per poter regalare a chi vogliamo un pensiero cucito da noi.
E allora sì, cediamo, ma a modo nostro. Pensando a un regalo che possa essere per tutte le persone che amiamo, anche noi stesse; un modo per comunicare qualsiasi cosa ci stia sulla punta della lingua da un po’, oppure semplicemente un oggetto d’arredo per coccolarci o curare ogni dettaglio.

Una busta, riempita di ciò che preferiamo, senza dover cedere alle parole dei Baci Perugina.
Tanto amore da Re(d)CycleLab!!!!

OCCORRENTE:

Image

tessuto bianco o di qualsiasi altro colore (vecchia federa da riciclare)

tessuto rosso (vecchio pantalone)

sagoma su cartoncino a forma di busta da lettere

sagoma cuori della dimensione che preferiamo

nastro a strappo di colore rosso, 20 mm

forbici, spilli, macchina da cucire

_1: Aiutiamoci con il gessetto e ricalchiamo la sagoma della busta sul nostro pezzo di tessuto bianco. Dopodichè tagliamo, lasciando sempre un po’ di margine per le cuciture.

Image_2: Se vogliamo fare un lavoro accurato, ripieghiamo due volte i bordi del nostro pezzo di stoffa e facciamo una cucitura dritta, per rifinirli ed evitare che si sfilaccino (altrimenti basta una cucitura a zig zag laterale).

_3: Una volta terminata la rifinitura possiamo piegare la nostra busta e cucire sui due lati.

 Image     Image

_4: Ritagliare dal pezzo di stoffa rossa, il cuore da apporre sul “triangolo” della busta. Possiamo scegliere la dimensione che preferiamo (o anche altre forme). Dopodichè lo cuciamo posizionandolo a nostro piacimento.

Image_5: Se come noi, avete trovato un pantalone rosso, potete usare direttamente il laccetto che già si trova lungo la cinta. Altrimenti ritagliare un rettangolino della lunghezza che preferite tenendo presente che andrà piegato a metà. Una volta pronto, cucitelo sul lato sinistro della busta.

Image

_6: Tagliate un pezzetto della chiusura a strappo, dividete le due parti e cucitele sulla vostra busta facendo attenzione a farli combaciare.

Image

♥♥ LA VOSTRA BUSTA DA LETTERA è FATTA! POTETE RIEMPIRLA CON QUELLO CHE PREFERITE E “NASCONDERLA” DOVE VOLETE ♥♥

Image

Image            Image

_Suggerimenti: Potete usare anche stoffe colorate (vecchi tovaglioli, asciugamani) oppure scrivere a mano o con dei timbri parole e frasi anche sulla busta.

♥ AUGURI A TUTTI I VALENTINI, ALLE VALENTINE, AGLI AMICI E AGLI AMORI ♥

G.