Halloween do it yourself per contrastare il grande freddo!

L’inverno è infine arrivato e ci ha catapultato al di là della barriera a fare compagnia agli Estranei; sembrava un’estate senza fine, ma sarà un caso che Halloween pare sia collegata alla festa di Samhain, che nell’antico irlandese significa approssimativamente “fine dell’estate”?
Noi comunque non vogliamo fare la fine degli Stark e quindi anche quest’anno non ci siamo fatte cogliere impreparate: muoveremo le nostre manine laboriose e ci scalderemo con un po’ di do it yourself e handmade!
Stavolta però non saremo qui a consigliarvi decorazioni o ricette di dolcetti e neanche vi mandiamo per campi a cogliere zucche da intagliare; stavolta vi vogliamo belle come Daenerys Targaryen!

Con la collaborazione di Maria Teresa dell’associazione culturale Moll che ci ospiterà e grazie alla nostra stagista americana Christina e a CISabroad abbiamo organizzato un workshop con il quale insieme a noi  imparerete le tecniche del riuso creativo e del recupero dei materiali e realizzerete, senza l’utilizzo della macchina da cucire, un COSTUME DI HALLOWEEN FAI DA TE!

HALLOWEEN 2014 WORKSHOP
Il workshop della durata di circa 2 ore si svolgerà martedì 28 ottobre dalle 19 alle 21 presso l’associazione culturale Moll, in zona Monteverde (come raggiungere Moll: clicca qui); l’incontro è aperto a tutti (professionisti e principianti) e non sono richieste esperienza e abilità particolari.

E se quest’anno ad Halloween volete un costume da far invidia alla malefica Cersei Lannister non vi resta che scriverci per prenotarvi al nostro workshop!

✄ Per info e adesioni: info.redcyclelab@gmail.com

M.

Annunci

Halloween: celebriamo l’autunno!

Tadan. Eccoci. Manca qualche giorno ad Halloween, la classica festa a cui si guarda con occhio perplesso, con la costante indecisione sui festeggiamenti.

E se fosse una buona occasione per cimentarsi in decorazioni, per invitare amici a casa, aiutare i più piccoli a racimolare qualche dolcetto o per vestire una maschera spaventosa? Con questo autunno così assolato (Roma ci sta regalando giornate magnifiche) andrà pur fatta una danza di ringraziamenti, no?!

_Iniziamo con qualche idea per la CASA: non trovate che la zucca sia un oggetto decorativo molto elegante? Con il giusto tocco creativo, può diventare perfetto per ogni angolo!

Immagine1. Confetti Sunshine 2. Honest to nod 3. Allison Baker design

_Per dare il benvenuto ai nostri ospiti, ecco qualche festone semplice ed economico che farà fare un figurone.

Immagine1. Design Improvised 2. Dipingi le mollette di nero e ritaglia delle ali da pipistrello su cartoncino 3. Ella Claire Inspired 4. My cakies

_Ed ora è arrivato il momento per i golosi. Per recitare le parole di rito “Dolcetto Scherzetto“, ci si deve presentare adeguatamente!

Immagine

1. Disegna su sacchetti di carta dei ramoscelli inquietanti con del colore nero e crea la tua coccarda 2. Minted Strawberry 3. Say yes to Hoboken 4. Mer Mag

_Se vi diciamo che questi accessori sono semplicissimi?! Non volete proprio divertirvi ad entrare nel clima “spaventoso” e un po’ noir della notte di Halloween?

Immagine

1. Simple as that 2. A beautiful mess 3. Hai una borsa che non metti più? crea le tue ali da pipistrello per ravvivarla e avere l’accessorio della serata! 4. Sumally

_Infine per chi volesse cimentarsi in un travestimento divertente e di effetto, ma pur sempre molto semplice, vi ricordiamo la mise da ZUCCA qui. L’anno scorso ci ha fatto fare un figurone!

Vi auguriamo una bellissima settimana (e col venerdì di festa ancora meglio)!

G.

CARNEVALE DO IT YOURSELF: un’idea LAST MINUTE

Le feste di Carnevale si avvicinano e gli inviti su facebook si fanno sempre più numerosi; manca solo una settimana e questo è l’ultimo week end utile che ho per farmi venire un’idea prima delle mie due feste di carnevale.
Sì, è vero, un costume l’ho ordinato da un sito internet, ma è bloccato in dogana da un paio di giorni…e se non arriva in tempo per venerdì?
Ok, niente panico. Mi faccio un giro su google, cerco un’idea…. e se nel frattempo il costume arriva posso sempre riutilizzarlo per la prossima festa!

In rete si trovano tantissime idee, ma tra tutte quella che più mi ispira è solo una: quest’anno sarò un GUFO!

Questo travestimento è semplicissimo da realizzare e lo stesso procedimento si può utilizzare per tanti altri animali!

MATERIALE OCCORRENTE:

  • una vecchia t-shirt o un top a fascia
  • feltro di colore bianco, nero, marrone chiaro (o giallo) e marrone scuro
  • forbici
  • spilli
  • macchina da cucire

1. Per prima cosa ho tagliato il feltro a forma di V leggermente stondata, per creare le piume.
Per altri tipi di animali basterà utilizzare il feltro di colori differenti. Si possono utilizzare anche vecchie stoffe a tinta unita o a fantasia del colore che ci serve.

foto (11)

2. Con degli spilli appuntiamo le nostre piume sulla parte anteriore e posteriore del top e creiamo un primo giro, per poi passare alla cucitura (vi consiglio di usare lo zig-zag).

foto (10)

foto (8)

3. Ripetiamo poi la stessa operazione fino ad arrivare a coprire tutto il top fino al seno.

foto (9)
Con i ritagli di feltro o di stoffa avanzati facciamo la nostra maschera da gufo con tanto di sopracciglia e naso (possiamo aiutarci disegnandola prima su carta per creare una sagoma da ritagliare)…ED IL NOSTRO COSTUME E’ PRONTO!

foto (7)

tips and tricks:

-se non siete pratiche con il cucito e avete pochissimo tempo a disposizione potete utilizzare la colla a caldo per attaccare le piume alla vostra maglia!
-per completare il vostro travestimento consiglio dei leggings neri o delle calze nere/marroni se la vostra maglia è abbastanza lunga.
un cappello a cilindro vi renderà uniche!

p.s.: su di un Oinochoe (vaso simile alla brocca, utilizzato per versare il vino o l’acqua) datato 410–390 a.C. è raffigurata la sfilata di un gufo armato durante la celebrazione delle Antesterie, feste dionisiache greche dalle quali il carnevale prende origine.

Buon Carnevale a tutti!!!

M.

Pumpkin Last Minute

E’ vero, fa freddo, piove a dirotto e anche quest’anno mi sono ridotta all’ultimo minuto. Forse Halloween non è ancora una festa che ci appartiene, anche se italiana di origine (lo sapevate??), ma come lasciarsi scappare l’opportunità di divertirsi, osando con stoffe e colori? Tra morti viventi, scheletri e fantasmi, c’è bisogno di una bella zucca arancione!! Image Materiale necessario:

  • Tulle arancione ( 3x3m)
  • Nastro verde di raso (un rotolo intero) + altri nastri colorati (se volete)
  • un elastico nero di 3 cm
  • Maglietta nera da riciclare

1_ Tagliare il tulle in “striscioline” larghe 15 cm, e lunghe 1m (anche meno, o più, a seconda di come preferite). 2_ Piegare a metà le striscioline di tulle e annodarle lungo tutto l’elastico. Image 3_ Avvolgere il nastro lungo l’elastico, inserendolo tra le strisce di tulle, in modo da nascondere l’elastico nero. 4_ Disegnare occhi, naso e bocca sulla maglietta e tagliare. Applicare sulla gonna di tulle. E IL NOSTRO VESTITO DA ZUCCA è PRONTO! Image BUON HALLOWEEN sotto la pioggia!

RedPumpkin alias Giorgia